Abbastanza stufo di spam di referral? - Segui The Guides of Semalt

Non sarebbe sbagliato affermare che Google Analytics è estremamente utile per i proprietari di siti Web in quanto fornisce informazioni e approfondimenti su ciò che sta accadendo sul tuo sito Web e sul tipo di traffico che riceve. Google Analytics aiuta anche a valutare il numero di hit, la frequenza di rimbalzo, se il traffico è organico o inorganico, nonché quali sono le pagine più famose e più visualizzate del tuo sito. È un peccato che negli ultimi mesi lo spam di riferimento abbia colpito Google Analytics, il che significa che i tuoi rapporti saranno inaccurati e meno utili. Più recentemente, è stato trovato un gran numero di URL di spamming che attirano l'attenzione delle persone sul traffico.

Qui, Jack Miller, il Senior Customer Success Manager di Semalt , ha fornito brevi dettagli su come sbarazzarsi dello spam di referral di Google Analytics.

Le tue segnalazioni sono interessate?

Molte persone sono confuse su come capire che i rapporti sono interessati. La prima cosa che devi notare è che quante visualizzazioni ricevi al giorno. Se vedi un numero significativo di visualizzazioni rispetto alle attese, potrebbe essere un segno che spam o hacker hanno colpito il tuo sito. Devi accedere a Google Analytics per verificare i dettagli del tuo sito web.

Come prevenire lo spam referral?

È vero che Google Analytics fa del suo meglio per soddisfare le aspettative dei proprietari di siti Web e dei webmaster. Tuttavia, ci sono possibilità che venga colpito dallo spam di riferimento. Per evitare ciò, è necessario installare plug-in e software pertinenti, che consentono di eliminare il traffico falso. Se gli hacker stanno cercando di decifrare i tuoi nomi utente e password, è tempo di modificare i dettagli di accesso prima che sia troppo tardi e perdi la maggior parte delle tue informazioni. Molto spesso, gli hacker utilizzano speciali ID e codici di tracciamento per rubare le tue informazioni personali. Per prevenire i loro attacchi, è necessario creare un numero elevato di filtri e installare il software pertinente in modo che l'ID di monitoraggio non venga rubato. Non è possibile per nessuno rimuovere lo spam di Google Analytics nel suo complesso, ma è possibile creare segmenti per nascondere i dettagli e creare alcuni filtri per rimanere al sicuro su Internet.

Rimozione di spam di riferimento dai dati storici

È il momento di rimuovere lo spam di riferimento dai tuoi dati storici. A tale scopo, è necessario creare segmenti diversi per pagine diverse. E, naturalmente, non dovresti dimenticare di eseguire il backup dei tuoi file una volta alla settimana. È obbligatorio cambiare la password due volte a settimana e ricordarsi di utilizzare password complesse in modo che gli hacker non possano indovinarle. Innanzitutto, devi filtrare le corrispondenze del nome host e creare domini univoci. Il prossimo passo è aggiungere filtri al maggior numero di pagine possibile.

Escludere i robot noti

È importante escludere i robot noti in quanto possono infettare il tuo sito in pochi minuti. Alcuni dei robot che Google Analytics conosce possono essere filtrati e rimossi facilmente. Per questo, dovresti andare nella sezione di amministrazione e modificare le impostazioni. Se segui tutti questi passaggi, puoi proteggere il tuo sito Web dallo spam di referral di Google Analytics in larga misura.

mass gmail